4.1.1 Introduzione alle modifiche

Nella terminologia di LilyPond un tweak (modifica, ritocco) si riferisce ai vari metodi che l’utente ha a disposizione per modificare le azioni intraprese durante l’interpretazione del file di input e per cambiare l’aspetto dell’output. Alcune modifiche sono molto semplici, altre sono più complesse. Ma nel loro insieme i metodi disponibili permettono di modificare quasi qualsiasi aspetto della partitura come si desidera.

In questa sezione vengono trattati i concetti di base necessari per comprendere le modifiche. Più avanti presenteremo vari comandi già pronti che possono essere semplicemente copiati per ottenere lo stesso effetto nelle proprie partiture; allo stesso tempo mostreremo come costruire questi comandi così da rendere possibile imparare a scrivere le proprie modifiche personali.

Prima di iniziare questo capitolo si consiglia di rileggere la sezione Contesti e incisori, perché i contesti, gli incisori e le proprietà contenute al loro interno sono fondamentali per comprendere e costruire le modifiche.


Altre lingue: English, česky, deutsch, español, français, 日本語, nederlands.
About automatic language selection.

LilyPond — Manuale di apprendimento v2.17.97 (ramo di sviluppo).