4.3.1 Utilizzo di midi2ly

midi2ly trasforma un file MIDI Type 1 in un file sorgente di LilyPond.

Il protocollo MIDI (Music Instrument Digital Interface) è uno standard per gli strumenti digitali: fornisce le specifiche per la connessione via cavo, un protocollo seriale e un formato di file. Il formato MIDI è uno standard de facto per esportare la musica da altri programmi, dunque questa capacità diventa utile quando si importano file creati con un programma che converta direttamente in questo formato.

midi2ly converte le tracce presenti nei contesti Staff e i canali dei contesti Voice. Per indicare le altezze viene usata la modalità relativa, mentre le durate sono precisate solo quando necessario.

È possibile registrare un file MIDI usando una tastiera digitale e poi convertirlo in file ‘.ly’. Tuttavia, la conversione da MIDI a LY non è banale: l’esecuzione umana non sarà mai sufficientemente precisa dal punto di vista ritmico. Se lanciata con la quantizzazione (opzioni ‘-s’ e ‘-d’) midi2ly cerca di compensare questi errori di tempo, ma non è molto efficace. Dunque non si raccomanda l’uso di midi2ly per i file midi generati a partire da un’esecuzione umana.

Si lancia dalla linea di comando in questo modo:

midi2ly [opzione]… file-midi

Attenzione: per ‘linea di comando’ si intende la linea di comando del sistema operativo. Si veda Conversione da altri formati per maggiori informazioni su questo argomento.

midi2ly accetta le seguenti opzioni.

-a, --absolute-pitches

Crea altezze assolute.

-d, --duration-quant=DUR

Quantizza la durata delle note di DUR.

-e, --explicit-durations

Crea durate esplicite.

-h, --help

Mostra una sintesi dell’utilizzo del programma.

-k, --key=acc[:minor]

Imposta la tonalità predefinita. acc > 0 imposta il numero di diesis; acc < 0 imposta il numero di bemolle. Una tonalità minore si indica con :1.

-o, --output=file

Scrive l’output in file.

-s, --start-quant=DUR

La quantizzazione delle note inizia su DUR.

-t, --allow-tuplet=DUR*NUM/DEN

Consente l’inserimento di gruppi irregolari DUR*NUM/DEN.

-v, --verbose

Mostra un output dettagliato.

-V, --version

Mostra il numero di versione.

-w, --warranty

Mostra la garanzia e il copyright.

-x, --text-lyrics

Interpreta il testo come liriche.

Problemi noti e avvertimenti

Le note sovrapposte in un arpeggio non sono rese correttamente: viene letta solo la prima nota, mentre le altre vengono ignorate. Assegna a tutte la stessa durata e introduci le opportune indicazioni di fraseggio o di pedalizzazione.


Altre lingue: English, deutsch, español, français, magyar, 日本語.
About automatic language selection.

LilyPond — Utilizzo v2.19.15 (ramo di sviluppo).